29 agosto 2010

Gli Snack di Massimo Andrei

Ho conosciuto Massimo nel 1994 quando lavorava in uno spettacolo di monologhi di Annibale Ruccello e lui interpretava un magnifico Femminiello (lui altissimo e vistosamente maschile...) che parlava di piriti. Recensii lo spettacolo elogiandone la bravura e lui mi scrisse. Una lettera come si usava una volta. le conservo ancora. Ce ne scambiammo diverse poi, per colpa mia, ci perdemmo di vista.
Oggi lo ritrovo raffinato ideatore di questi Snack, che, oltre a interpretare, firma assieme a Luciano Bonetti e Luciano Colellavanno una Campagna di comunicazione per la promozione dei Valori promossa da Cogito Ergo SUD e trasmessa nella tv interna della metro di Napoli. Eccovene un assaggio.
Ve ne proporrò uno al giorno. E ce ne sono tantissimi!

Nessun commento:

bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...