8 novembre 2009

Facile Mina, un brano al giorno (8)




Ma come mai non ridi più... (e via il clarinetto di Gabriele Comeglio che somiglia tanto al Sax soprano, sempre di Comeglio, in Noi soli insieme, da Leggera, che somigliano entrambi, uff, al sax soprano di Maurizio Gianmarco in brani quali >Amanti da Caterpillar)
...beccato con quell'aria da innocente (ecco i cori di merda di Massimiliano Pani che in 30 anni che ci ammorba con Mina non è ancora riuscito a imparare a farne di decenti... innumerevoli gli esempi: Questo piccolo grande amore da Sì buana che più che un coro sembra la parodia di un coro, o, senza scomodare il passato, cose ben più recenti, come Portati via da Bula bula





Nessun commento:

bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...