7 maggio 2013

Chez Tam, c'est chic, c'est freak!!!



Sono alla mia nuova magione, in quel di Piazza Vittorio dal Primo maggio, cifra tonda, e ...una serie di sfortunati eventi ha già costellato le mie giornate.

Vado a farmi la doccia e l'acqua calda non esce, esce un acqua non fredda. Né tiepida né gelida, non fredda.


Lo scaldabagno è in funzione ma ...bagna solo, senza più scaldare.


Il piatto della doccia non ha uno scarico che possa dirsi tale così Gastone può fare surfing...










Lavo i miei panni sporchi (non quelli metaforici proprio quelli zozzi...) e il cestello della lavatrice si sgancia dal motore facendo un fracasso infernale (esiste un tecnico esorcista?!?!).

Lavatrice a Delft Vermeer 1670

Lavo i piatti e il boiler della cucina non eroga acqua calda.



Lo scarico del water scarica eppure l'acqua non sembra tirata giù dalla necessaria forza di gravità per adempiere il suo dovere...




Improvvisamente il verbo manutenere acquista tutto un altro significato...








Nessun commento:

bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...