13 maggio 2012

Ellen Dean Cime Tempestose di Patrizia La Fonte e Tomaso Sherman al teatro Stanze Segrete.


Sarà che fu il primo romanzo, ever, che lessi, in prima Liceo, prima? solo saggi scientifici! Sarà che Kate Bush gli aveva dedicato il primo 45's.
Sarà che quel racconto passionale, gotico mi colpì come un camion in autostrada, e scoperte le vicissitudini biografiche della sua autrice (morta di consunzione senza avere mai amato) resero la mia zitellagine gaio-timida sopportabile.
Sarà che lo rileggo almeno una volta l'anno e continuo a trovarvi cose nuove ma scoprire qualcuna che conosce quel romanzo così bene da farci sopra uno spettacolo splendido composito ma di immediata fruizione, emozionate e vero, caldo e magicamente recitato mi ha fatto avvicinare di nuovo a Cime Tempestose di Emily Brontë come fosse la prima volta.

Lo spettacolo è in scena fino al 20 di maggio. Avete dunque una settimana ancora per andarlo a vedere. Andateci! Non è un consiglio ma un ordine Se non vi piacerà mi impegno a rimborsarvi io il biglietto! Se volete saperne di più leggete pure la recensione che ho pubblicato su Teatro.org, ma vi consiglio di leggerla dopo [spoiler!], non prima della visione!

Nessun commento:

bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...