1 febbraio 2011

Venerdì 4 febbraio progetto iGarbage al Rising Love di Roma

Esattamente un anno fa mio fratello Silvio tornava a casa.
Da lui, tra le tante altre cose, ho imparato a dare una forma concreta al mio amore per la natura e per l'ecologia.

Quindi è anche grazie a lui se mi sono accorto di questa serata speciale e se ci andrò.



Il 4 Febbraio dalle 19,30 al Rising Love, in via delle Conce 14 l'associazione Elisso in collaborazione con Binario Etico e RisingLove, organizzerà un’intera serata per conoscere il progetto iGarbage, raccogliere fondi e soprattutto far girare stili e messaggi.

Un percorso inedito di coinvolgimento e sensibilizzazione sui temi del riciclo e riutilizzo responsabile di materiale tecnologico di cui oggi siamo onnivori e, spesso, inconsapevoli consumatori.
Durante la serata saranno presenti con il banchetto informativo i ragazzi di Greenpeace e altri banchi con prodotti artigianali realizzati con materiali di riciclo.
Il riciclo etico e responsabile di materiale HiTech diventa l’idea per un vero mash-up (=un'applicazione che usa contenuto da più sorgenti per creare un servizio completamente nuovo) che proporrà un mix di suoni, immagini, performance.

Aprirà la serata l’aperitivo di inaugurazione per la mostra iGarbage, scatti di Tommaso Galli per raccontare una tra le più grandi e pericolose discariche di materiale HiTech di tutto il mondo.

Massimo Carrano e i Drum Circle proporranno poi la ricerca di suoni e armonie attraverso l’utilizzo di strumenti e percussioni derivati da materiale riciclato: il pubblico diventerà protagonista trovando la musica in vecchi pc, vecchie tastiere o mouse inutilizzati!

Lo sapzio del Rising Love diventerà per una sera lo spazio del riciclo e riuso responsabile grazie agli allestimenti di Elisso e Binario Etico e i mercatini di vintage, usato e riciclato.

Chiuderanno la serata i live Ska degli SHoots in the dark, Skardellas e Nafta Red e il dj set by Groove Style Vs On My Radio.

Un progetto in progress, i Garbage, che nasce unendo diverse tematiche, sicurezza ambientale, sicurezza per l’uomo, riciclaggio e riutilizzo responsabile attraverso software open source, denuncia.
Un'occasione ghiotta per rimettermi in carreggiata (in tanti sensi).  Una serata da seguire, con curiosità e attenzione. Ci andrò e poi vi racconterò.
Chi viene con me?

L'ingresso dalle 19,30 con aperitivo è di 10 euro.

Ciao Silvio!

Nessun commento:

bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...