12 aprile 2010

...la primavera (bollettino permanente sullo stato del mio umore)

Era la primavera di un paio di anni fa.
Io correggevo compiti in classe nel buio della stanza.
Quando dal mio lettore cd questa canzone mi travolse con tutto il suo riverbero emotivo... Soprattutto quel sax che alla fine grida una gioia di vivere della quale mi accorgo che anche io provo solo sempre quando ho qualcos'altro da fare...
Allora mi commossi per quel che il futuro mi avrebbe portato di lì a poco...



Allora c'era Frances e oggi non c'è più. C'era Silvio che oggi ha deciso di vivere altrove. Io non sto correggendo i compiti ma la primavera è giunta ancora e io sono sempre più solo...

2 commenti:

Herm ha detto...

Che palle youtube bloccato non riesco neanche a vedere di che canzone si tratta!!!
Herm

Herm ha detto...

Che commento stupido... il mio ovviamente.
Rileggendo ora la prima cosa che ho pensato è stata: Come faceva a correggere i compiti al buio?
Vabbè... alla stupidità dei miei commenti non c'è proprio limite!
In ogni caso da qui continuo a non poter vedere di che canzone si tratti, proverò appena posso dall'altra connessione, stasera stessa eventualmente.
Ciò che volevo dire realmente allora, ma anche ggi che siamo in autunno, è che spero tu torni presto a vedere i colori, i profumi, l'energia della primavera dentro ed intorno a te...
Un bacio
Herm

bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...