19 gennaio 2009

Ricordando Pietrangeli

Un altro dimenticato dai media, dalle università, poco conosciuto dai giovani, il grande Antonio Pietrangeli, morto annegato durante le riprese di un suo film nel 1968, ha diretto dei film memorabili, attualismi, dal sottile gusto per l'inquadratura, con raffinata sensibilità per la società, le psicologie dei personaggi, grande conoscitore degli italiani e dell'Italietta...


Da Fantasmi a Roma a Io la conoscevo bene da Adua e le compagne< a Il magnifico cornuto Pietrangeli è uno degli esempi più alti di un altro cinema capace, pur rimanendo nelle maglie dei generi cinematografici, di ritrarre l'Italia e gli italiani come se non meglio dei suoi colleghi più famosi.
Fosse ancora vivo oggi avrebbe compiuto 90 anni. E chissà cosa ci avrebbe fatto capire dell'Italia di oggi...




Non dimenticate di leggere anche il bel post su Pietrangeli di Tamcra...
bello essere
quello che si è anche se si è
poco
pochissimo
niente


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...